Quota 10.000 raggiunta!

L’obbiettivo dei 10.000 euro che avevamo stabilito come quota da raggiungere per sostenere la nostra lotta è stato realizzato. Con grande riconoscenza ringraziamo tutti i solidali che ci hanno sostenuto materialmente inviandoci da tutto il paese, ma anche da altri, le sottoscrizioni che ci hanno permesso finora di poter sostenere le spese legali. La nostra lotta continua con il presidio davanti alla portineria.
I processi nel frattempo vanno avanti con continue udienze  e annesse spese. Riportiamo un elenco delle udienze con le varie date.

DATE 4

La raccolta di fondi non si ferma e continueremo a renderne conto, anche perché a breve si aggiungeranno le spese per  le cause di impugnazione dei 4 licenziamenti.
Il vostro impegno nel sostenerci rappresenta una pietra miliare nella storia della lotta degli operai della INNSE.

La sottoscrizione continua

Commemorazione del 25 aprile alla INNSE

Quest’anno la commemorazione degli operai dell’Innocenti, deportati dai fascisti nei campi di concentramento nel 1943, si svolgerà in via Rubattino, davanti ai cancelli della INNSE.
Abbiamo scelto di non farla in officina, avremmo dovuto chiedere il permesso a Camozzi per far entrare gli operai licenziati, per far entrare i sostenitori  della lotta di questi mesi. Leggi tutto “Commemorazione del 25 aprile alla INNSE”